Conigli e curiosità..

Tutti pensano che sia un roditore, in realtà non è proprio così. Il coniglio fa parte della famiglia dei lagomorfi, appartenente all’ordine dei mammiferi.

I lagomorfi sono provvisti di una coppia in più di incisori rispetto ai roditori, ma sono erbivori e amano mordicchiare tutto.

E’ opportuno procurare al coniglio un giocattolo di legno da rosicchiare, in quanto i suoi denti sono in continua crescita.

Nel momento in cui il coniglio non consuma un po’ i suoi denti potrebbe avere problemi o addirittura smettere di mangiare.

Il coniglio è un animale molto furbo, ma anche intelligente. Infatti esistono alcune razze facili da addestrare, qualche coniglio riesce a riconoscere anche il proprio nome e si avvicina quando lo si chiama.

E’ provvisto anche di un’ottima memoria, non dimentica esperienze negative ed emozioni forti.

In natura i conigli vivono in grandi gruppi. E’ bene quindi che in cattività un coniglio abbia la compagnia di almeno un suo simile e che non venga mai lasciato da solo, per evitare che esso sia triste o che possa annoiarsi.


Il coniglio non ama l’acqua, si spaventa facilmente, per questo non è consigliato lavarlo se non per estrema necessità. Ma è pulito e si lecca come un gatto, ecco perchè spesso concentra i suoi bisogni in una certa zona della sua gabbietta.

Capita alle volte però che mangi i suoi escrementi, questo perchè al loro interno è contenuta una certa sostanza che si chiama ciecotrofia.


Osservando il nostro coniglio possiamo capire i suoi stati d’animo:

Se il coniglio è sdraiato sul pavimento con le orecchie molli significa che è spaventato, se sta eretti sulle gambe posteriori significa che sta per arrivare un pericolo.

Se invece il coniglio è felice, si sdraia rilassato con le punte delle orecchie rivolte in avanti.

Se lo vedete battere i denti o fare le fusa come un gatto vi sta dicendo che è felice e vuole essere accarezzato

Anche il suo naso può comunicarci qualcosa: più lo muove velocemente più il coniglio è attento. Se il movimento del naso è più lento significa invece che è tranquillo.

Ma se il naso si ferma sta a significare che il coniglio è stressato o preoccupato.


I conigli sono animali affettuosi e quando si trovano a loro agio e si fidano di voi si girano con la pancia all’insù per essere accarezzati

La vista dei conigli può raggiungere i 360 gradi per questo riescono a vedere anche dietro le loro spalle senza girarsi.



altre fonti

amoreaquattrozampe.it


Post recenti

Mostra tutti